Loading...

Ossigeno Ozono Terapia

Ossigeno Ozono Terapia

Terapia basata sulla somministrazione di una certa quantità di ozono nell'organismo attraverso varie tecniche.

Su alcune patologie, ha permesso di ottenere dei risultati terapeutici importanti, poichè:

 

  • Riattiva microcircolo, aumentando la disponibilità di ossigeno ai tessuti e riducendo la viscosità ematica
  • Possiede Azione anti ossidante
  • Possiede Azione antinfiammatoria, antalgica e miorilassante
  • Ha un Effetto antibatterico, fungicida e virus statico.
  • Aumenta la produzione di energia, incrementando il catabolismo degli acidi grassi
  • Regolarizza il ritmo cardiaco e la pressione arteriosa
  • Accellera la glicolisi
  • Riduce i radicali liberi
  • Riduce la PCR 
  • Aumenta la produzione di 2,3 DPG e, di conseguenza, la cessione di ossigeno ai tessuti da parte dell'emoglobina
  • Riduce la produzione di TNF (Tumor Necrosis Factor) 
  • Riduce gli immunocomplessi nelle patologie autoimmunitarie
  • Azione Rivitalizzante, migliorando la funzione degli organi
  • Azione Rigenerante, si manifesta attraverso l'immersione della tendenza al catabolismo, nell'anziano, in anabolismo cellulare
  • Azione Disintossicante, migliorando la funzionalità degli organi emuntori, fasvorisce l'eliminazione delle sostanze tossiche

 

Come viene somministrata la Terapia:

1) via Intramuscolare (PAEI piccola autoemoinfusione)

2) via Venosa (GAEI grande autoemoinfusione) 

3) via Sottocutanea 

4) via Intrarticolare e Peritendinea

5) via Rettale, via Vaginale, via Vescicale (Insuflazione)

 

Applicazioni Cliniche (secondo Protocolli SIOOT)

Dermatologia: Herpes Zostere e Simplex/Acne- Eczema- Lipodistrofia (Cellulite)

Medicina Interna: Morbo di Crohn- Osteoporosi- Artrite Reumatoide

Cardiologia: Recupero post-infarto

Geriatria: Demenza senile- Artrosi- Processi infiammatori cronici- Dolore cronico- Rivitalizzante- Arteriosclerosi

Anti-Età: Rivitalizza il corpo e la mente- Aumenta la resistenza allo sforzo

Oculistica: Maculopatia degenerativa

Neurologia: Cefalee vascolari e tensive- malattie neuro vascolari- Sindrome da affaticamento cronico

Neurochirurgia: Ernia del disco- Dolore lombare e cervicale – Lombosciatalgia

Odontoiatria: Trattamento carie e disinfezione post chirurgia implantare- Osteonecrosi

Ortopedia: Reumatismo articolare- Gonartrosi- Coxartrosi

Vascolare: Insufficienza venosa- Piede diabetico- Ulcera post-fiebica- Ulcere trofiche- Arteriopatie periferiche

Disbiosi Intestinale: Coliti- Colon Irritabile- Dismetabolismi- Intolleranze Alimentari- Ulcera gatrica- Helicobacter Pilori- Stipsi

Fisiatria: Riabilitazione neuromotoria- Fibromalgia- CFS stanchezza cronica

Chirurgia: Complicanze infettive post-chirurgiche- Prevenzioni alle infezioni pre e post-intervento chirurgico

Pneumologia: BPCO – Asma- Rinite allergica

Malattie Degenerative: Sclerosi multipla- SLA- Parkinson- Demenza senile precoce

Uroginecologia: Trattamento delle infezioni urologiche e ginecologiche

 

Tossicità ed Effetti Collaterali

Non esistono effetti collaterali e reazioni allergiche di alcun tipo se tale trattamento è correttamente applicato.

L’Unica Avvertenza è che l’esecuzione della metodica sia opera di medici formati ed addestrati da corsi appositi e certificati SIOOT come richiesto dall’Istituto Superiore di Sanità.

 

 

Fonti SIOTT

 

 

Cookie